Frittelle di lenticchie

Frittelle di lenticchie

aprile 24, 2018 1 Commento

Gustose e semplici da preparare, anche per un pranzo fuori porta! 
Da mangiare con le mani.... ;)
  • lenticchie 150 g  
  • alloro 1 foglia
  • farina di lenticchie* o di riso 200 g
  • 1 cipolla
  • aglio 1 spicchio
  • peperoncino rosso
  • peperoncino in polvere* 1/2 cucchiaino
  • zafferano*  1/2 cucchiaino
  • 1 uovo
  • yogurt al naturale* 180 g
  • olio di semi di semi 200 ml

 

Sciacquate le lenticchie e mondatele, poi mettetele a bagno in una ciotola piena di acqua, per una notte. OPPURE acquistatele già pronte in vetro!

Il giorno dopo, scolatele, mettetele in una casseruola, copritele di acqua, profumatele con l’alloro lavato e fatele lessare per circa 2 ore, salando solo a fine della cottura. Scolatele e lasciatele intiepidire.

1. Riunite in una terrina la farina di lenticchie o di riso, la cipolla, l’aglio e il peperoncino, tutti puliti e tritati, lo zafferano, l’uovo, lo yogurt e il peperoncino in polvere. Sbattete con la forchetta fino a ottenere una pastella piuttosto densa, alla quale unirete le lenticchie cotte. Amalgamate con cura tutti gli ingredienti.

2. Fate scaldare l’olio di semi in una grande padella, versatevi il composto a cucchiaiate, cuocendo le frittelle, che lascerete dorare da entrambe le parti.

3.Scolate le frittelle su un foglio di carta assorbente da cucina per eliminare l’unto in eccesso; aggiustate di sale e servitele ben calde.



1 Risposta

Zuarini eralda
Zuarini eralda

aprile 26, 2018

Buonissime ! Grazie !😄

Lascia un commento

I commenti verranno approvati prima della pubblicazione.


Anche in Equilibrio senza pensieri!

Vellutata di patata e porri
Vellutata di patata e porri

settembre 10, 2020

Continua

Cous cous senza cottura
Cous cous senza cottura

agosto 29, 2020

Continua

Cheesecake allo yogurt greco senza cottura
Cheesecake allo yogurt greco senza cottura

agosto 22, 2020

Continua