POLPETTE DI AMARANTO

POLPETTE DI AMARANTO

agosto 11, 2018

L’amaranto è considerato un cibo benefico e salutare soprattutto per il suo  contenuto di proteine e di vitamine. In particolare l’amaranto è una fonte di vitamina E e di sali minerali come calcio, fosforo e potassio.

Come il miglio e il grano saraceno, l’amaranto è un alimento senza glutine che dunque risulta adatto a chi soffre di celiachia.  Il suo consumo è sicuro perché l’amaranto è naturalmente gluten free.

N. 12 POLPETTE 

  •  100 gr di amaranto
  •  1 patata
  •  buccia di limone grattugiata
  •  prezzemolo
  •  farina di riso
  •  1 cucchiaio di pecorino
  •  sale
  •  olio di semi

In base ai tempi e alla modalità riportata sulla confezione, cuocete in acqua l'amaranto.
Solitamente cuoce per 20 minuti circa in un quantitativo d'acqua che sia il doppio del suo peso.
Una volta scolato, sgranatelo con una forchetta e fatelo raffreddare.

Intanto lessate la patata, tagliatela, sbucciatela e tagliatela a tocchetti.

Unite quindi la patata all'amaranto ed aggiungete anche farina di riso , prezzemolo, buccia di limone, pecorino e sale.
Impastate per amalgamare.

Formate delle piccole polpette e cuocetele in padella con un filo d'olio.

Gustatele con un insalata di valeriana e tonno per un pranzo equilibrato!



Lascia un commento

I commenti verranno approvati prima della pubblicazione.


Anche in Equilibrio senza pensieri!

Vellutata di patata e porri
Vellutata di patata e porri

settembre 10, 2020

Continua

Cous cous senza cottura
Cous cous senza cottura

agosto 29, 2020

Continua

Cheesecake allo yogurt greco senza cottura
Cheesecake allo yogurt greco senza cottura

agosto 22, 2020

Continua