Pesce bianco con finocchi

Pesce bianco con finocchi

dicembre 29, 2018

Mille modi per cucinare il pesce. Iniziamo da qui :

Dosi per 4 persone. 

  • 1 Kg un branzino
  • 2 finocchi
  • 2 lime
  • aneto se piace 
  • olio extravergine d'oliva
  • aglio
  • sale rosa 
  • pepe

Mondate i finocchi e tagliatene uno a dadini e uno a fettine molto sottili, se possibile usando l’affettatrice o la mandolina.

Immergete le fettine in acqua e ghiaccio per 10’ in modo da renderle croccanti, poi sgocciolatele e asciugatele. Conditele con scorza grattugiata di lime, olio, sale e pepe.

 Sfilettate il branzino, conservate la lisca centrale, ma eliminate la testa. Raccogliete la lisca in una casseruola con un filo di olio, uno spicchio di aglio con la buccia, i dadini di finocchio e rosolate sulla fiamma vivace per 5’, poi bagnate con mezzo litro di acqua calda e cuocete sulla fiamma ridotta per altri 30’.

Eliminate la lisca, frullate il resto finemente con 2 cucchiai di olio e 2 cucchiai di acqua, poi passate al setaccio. Aggiustate di sale, se serve, e pepate.

Dividete i filetti in trancetti e incidete il lato della pelle con qualche taglio a griglietta. Cuoceteli a vapore per 5-6’.

Distribuite la zuppetta di finocchio calda nei piatti e completate con i tranci di branzino. Decorate con ciuffi di aneto e condite con un pizzico di sale, una macinata di pepe e un filo di olio.

 



Lascia un commento

I commenti verranno approvati prima della pubblicazione.


Anche in Equilibrio senza pensieri!

Plumcake salato con olive e tonno
Plumcake salato con olive e tonno

gennaio 18, 2020

Continua

Millefoglie di salmone e patate
Millefoglie di salmone e patate

gennaio 18, 2020

Continua

Involtini di vitello e pisacchi
Involtini di vitello e pisacchi

gennaio 18, 2020

Continua